08 Patrizia Gallo

08 Patrizia Gallo

PERCHÈ MI CANDIDO

La mia scelta nasce dalla profonda convinzione che la differenza la fanno le persone e considero che le donne in Giunta siano fondamentali, perché riusciamo a capire le esigenze di una famiglia.

La donna è concreta, chiara, flessibile, empatica, pragmatica, determinata, ha capacità di relazione, minore tendenza al tecnicismo, è abituata a svolgere diversi compiti simultaneamente e quindi ha un’elasticità mentale molto allenata, per cui un’iniezione di valori femminili è indispensabile per creare una squadra vincente.

Il mio contributo può fare la differenza

Ho sempre messo il cuore nelle politiche sociali e sicuramente il tema che mi sta più a cuore è quello rivolto all’infanzia, agli adolescenti e agli anziani. E’ importante creare punti di incontro per le famiglie, luoghi dove genitori, figli e anziani possano scambiare le proprie conoscenze e crescere insieme, luoghi dove si possono imparare insieme mestieri antichi direttamente dagli anziani.

Sono una donna disponibile all’ascolto, sempre alla ricerca del confronto, determinata a compiere scelte condivise, impegnata a valorizzare ciò che unisce e non ciò che divide, certa che sia necessaria una squadra unita, anche con genere e ideologie diverse, ma con un unico obiettivo, salvaguardare e incentivare le realtà economiche, sociali, culturali e  turistiche del nostro Castello.

MI PRESENTO

La mia vita è la storia di una donna forte con un percorso esistenziale completo e ricco di cambiamenti fondanti, affrontati con serenità e consapevolezza.
Sono madre di due splendidi ragazzi ventenni, sono impiegata nel settore privato da diverso tempo, con una parentesi di 8 anni in una Segreteria di Stato con un incarico politico, imprenditrice nel campo degli eventi e dei matrimoni, realtà iniziata tre anni fa con grande coraggio e avventura.

Sono volontaria nel mondo dell’associazionismo (in più associazioni e da tantissimi anni) soprattutto nell’ambito della Disabilità e delle Pari Opportunità.
Una donna con un grande spirito di servizio e una grande passione, la cultura, l’arte e il senso estetico. Da qui nasce il mio lavoro attuale.

 

Età: 51 anni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *